PALAZZO NOBILIARE A CATTOLICA

932.000,00 €

Si tratta di un palazzo nobiliare di proprietà della famiglia Borsellino, barone di Scunda, che sorge nella piazza principale di Cattolica Eraclea ed a soli 13 Km di distanza dalla località balneare ed archeologica di Eraclea Minoa. Il palazzo originario del 1800 è stato ricostruito  'ab imis' dalle fondamenta , salvaguardando però il portale originario in pietra del 1800 che è stato ingabbiato e tenuto intatto nonostante la ricostruzione del palazzo, avvenuta nel 1978. 

Si tratta di un palazzo nobiliare di proprietà della famiglia Borsellino, barone di Scunda, che sorge nella piazza principale di Cattolica Eraclea ed a soli 13 Km di distanza dalla località balneare ed archeologica di Eraclea Minoa. Il palazzo originario del 1800 è stato ricostruito  'ab imis' dalle fondamenta , salvaguardando però il portale originario in pietra del 1800 che è stato ingabbiato e tenuto intatto nonostante la ricostruzione del palazzo, avvenuta nel 1978. I lavori sono stati seguiti dal noto architetto fiorentino Ettore Chelazzi che ha mantenuto le  linee architettoniche e storiche originarie, inserendo però dei dettagli unici e particolari, come la famosa 'pietra Serena' di Firenze nel prospetto, il cotto fiorentino ed altri dettagli come lo scalone principale che rendono unico nel suo genere tale imponente palazzo, costruito con le più rigide norme antisismiche ed architettoniche Una volta varcata la soglia di ingresso un ampio scalone porta al piano nobile del palazzo. Il piano cantinato con acceso solo dall'interno occupa una superficie di circa 230 mq. Al pianterreno, invece si trovano alcuni magazzini che danno sia sulla Piazza Roma che sulla via Marchese Borsellino, un curato cortile-Giardino ed un piccolo Museo dell'Arte Contadina dell'800 con oltre un centinaio di pezzi originali del'800 e del 900 siciliano oltre a delle pregiati e antiche Botti in legno, l'intero piano occupa una superficie di mq 440 tra coperto e scoperto (cortile interno). Al primo piano, appunto il piano nobile con un ampio e triplo salone che dà interamente sul prospetto principale della Piazza Roma che tre balconi. Tutti i tetti del salone sono 'a cassettone' realizzati in pregiato legno da un sapiente ebanista locale. Sempre al primo piano si trova anche un'ampia stanza da pranzo, uno studio , un soggiorno con libreria a muro e camino, una stanza degli ospiti con bagno padronale, una stanza degli armadi, un altro bagno ed una cucina con annessa lavanderia e attigua sala da pranzo giornaliera. L'intero piano occupa una superficie 360 mq coperti. Al secondo piano, invece, si trova la zona notte con tre stanze da letto, ognuna con proprio bagno personale, di un totale di mq 200, ed un'ampia mansarda semi abitabile che dà sul prospetto principale (sulla Piazza Grande) di circa 150 mq.

30 altri immobili nella stessa categoria